Il trucco permanente alle labbra mi farà venire l'herpes?

Il trucco permanente alle labbra mi farà venire l'herpes?

L'herpes Simplex, responsabile della cosiddetta "febbre" che viene sulle labbra, resta latente nel nostro organismo per tutta la vita. 
Il virus si annida nei gangli nervosi e in soggetti predisposti si riattiva più o meno frequentemente quando le difese immunitarie si abbassano o quando la zona viene sollecitata (ad esempio con l'esposizione al sole).
L'infezione è molto diffusa tra i bambini in età prescolare e si manifesta inizialmente come stomatite erpetica.

Ecco sfatato il falso mito: 

"Se fai il trucco permanente ti verrà l'herpes, anche se non ne hai mai sofferto." Sbagliato! Proprio perché questo virus inizialmente si manifesta come stomatite e spesso in tenera età può non essere identificato come herpes. In alcuni soggetti dopo la prima manifestazione possono passare molti anni prima di una nuova attivazione.

Il trucco permanente rappresenta uno stress per le labbra e può scatenare la riattivazione del virus, anche in maniera molto consistente.
Chi ne è affetto ha spesso il bordo delle labbra frastagliato a seguito delle lesioni causate dalle vescicole. Proprio queste clienti hanno il desiderio di sottoporsi al trucco permanente per ridare definizione al contorno, ma la probabilità che l'herpes si presenti durante la fase di guarigione è molto alta.

Tuttavia, su prescrizione del medico curante, è possibile eseguire una profilassi con dei farmaci antivirali per prevenire la formazione di vescicole nei giorni successivi al trattamento, che andrebbero a rovinare il risultato finale.
Anche l'alimentazione gioca un ruolo importante, mangiare cibi ricchi di vitamina C e ferro e assumere miele e pappa reale contribuisce a rinforzare le difese immunitarie. 

Se soffrite spesso di herpes (ogni anno o più volte all'anno) dovete sapere che il trucco permanente potrebbe perdere di definizione a seguito della formazione delle lesioni. Se decidete comunque di procedere con il trattamento optate per effetti delicati con toni molto simili alle labbra, in questo modo l'eventuale perdita di pigmento non risulterà evidente.
Ricordatevi che, in caso di riattivazione del virus, le creme vanno applicate tempestivamente ai primi segni di bruciore e formicolio. 

*Caso in foto: violenta riattivazione di herpes in cliente che non ha effetuato la profilassi. 2 giorni dopo il trattamento, a seguito di una forte intossicazione alimentare si sono presentate lesioni multiple. A distanza di 4 mesi abbiamo eseguito il ritocco, questa volta con una cura a base di antivirale su prescrizione medica e il risultato è soddisfacente.

Postato il 15/10/2017 da Dermaink Studio 0 2359

Scrivi un commentoRispondi

Devi aver effettuato l'accesso per scrivere un commento.

Nessun prodotto

Da determinare Spedizione
0,00 € Totale

I prezzi sono tasse escluse

Check out